Un po' di storia

Nel 1887 nasce a Reggio Emilia la tipolitografia Luigi Rossi, l'attività passa poi ai figli "F.lli Rossi". Nel 1924 Quarto Rossi affianca alla tipolitografia la lavorazione dei timbri, che ha la sua prima sede in Via Farini, nel centro storico della città. 

La figlia Andreina Rossi dal 1967 concentra la sua attività nella produzione di timbri e targhe, apre prima un nuovo laboratorio in Via Cassoli poi, nel 1991, si trasferisce nella nuova sede di Via Padre Daniele da Torricella, rinnovando contemporaneamente le attrezzature per la produzione dei timbri, a cui affianca nuove attività: segnaletica aziendale, grafica adesiva, targhe in fotoincisione, stampa digitale. Anche il settore commerciale si amplia, via via, agli articoli per imballaggio, da ufficio, forniture ad enti e banche, segnaletica antinfortunistica e stradale, etc.. etc... 

Dal 1999 il figlio Matteo Ferretti si è impegnato a proseguire l'attività, puntando anche sulla realizzazione di questo sito Internet. 

Oggi nella ditta Rossi Timbri s.r.l. lavorano 12 persone: 1 addetta alla contabilità (Miryam Calzolari), 2 alla clientela nei rispettivi punti vendita (Giuliana Pecchini per la Sede - Nadia Rossi per Via Zanichelli), 5 alla produzione (Giuseppe Cattozzi e Doretta Lumetti per il reparto Timbri - Alberto Bellesia per il reparto targhe fotoincise e per la sezione Web - Barbara Sassi per il reparto segnaletica ed adesivistica, Matthias Schamott per il reparto incisioni), 1 relazioni esterne (Ilenia Varini), 1 rappresentante (Franco Rustichelli) e 2 persone all'amministrazione ordini, preventivi, etc.... (Andreina Rossi e Matteo Ferretti).

La sede di via P.D. da Torricella ha un'estensione di 400 mq. su due piani.

Nel 2001 è stato inaugurato il punto vendita situato in Via Zanichelli, 17/C.